Combattere l’herpes labiale con rimedi naturali si può: vediamo come.

Combattere l’herpes labiale con rimedi naturali si può: vediamo come.

0 1601

Tutti noi abbiamo provato almeno una volta la fastidiosa sensazione di avere un herpes labiale, un’infezione provocata dal virus omonimo, sia sulla bocca che sulla faccia e i genitali.

Perché si forma? Le cause sono molteplici, si può trattare di un abbassamento delle difese immunitarie come può essere dovuto a stress, ma anche intense cure di antibiotici.

A volte assieme all’herpes labiale si presenta anche la febbre, e la sensazione di calore e prurito a volte sono insopportabili. L’herpes non si cura in maniera definitiva perché è recidivo, ma quando ci capita possiamo eliminarlo fino alla prossima comparsa e attenuarne i sintomi attraverso alcuni rimedi naturali. Vediamoli.

  • Camomilla: funzionale per bloccare la diffusione dell’herpes, la camomilla contiene bisabololo, che ha azione antinfiammatoria.
  • Melissa: l’infuso fatto con le foglie di melissa va applicato sulla zona interessata attraverso un panno, questo permetterà di ridurre la sensazione di prurito.
  • Limone: su un fazzoletto di cotone strizzate un pezzo di limone e con il succo ottenuto ed imbevuto applicate il fazzoletto sull’herpes, esso di seccherà più in fretta.
  • Oli essenziali: alcuni oli essenziali sono disinfettanti e aiutano a curare i sintomi dell’herpes, oli come quello di eucalipto o geranio, applicati direttamente sulla zona (max 2 gocce).
  • Propoli: antibatterico naturale per eccellenza, la propoli è ricca di flovonoidi e vitamina C, queste hanno azione immunostimolante. Può provocare secchezza nella zona.
  • Echinacea: usate la pomata ma ancora meglio la tintura madre di questa pianta antinfettiva, che possiede proprietà antivirali e immunostimolanti. Velocizzerà la guarigione.
  • Aceto: questo rimedio (che brucia) si usa nel caso in cui le vescicole dell’herpes siano già comparse, applicando sulla parte trattata un cotton fioc imbevuto nell’aceto di vino bianco. Le bollicine dovrebbero in poco tempo trasformarsi in croste e seguirà la guarigione.
  • Bardana: ottima pianta per combattere molti problemi della pelle, incluso l’herpes, l’infuso di bardana placa l’irritazione.

Consigli utili: se avete forte dolore applicate del ghiaccio, mettete un balsamo sulle labbra per proteggerle, non toccate l’herpes con le mani perché rischiate di trasmetterlo e dormite in posizione verticale con la testa alta, così si favorirà il drenaggio delle vesciche.