Come riporre gli oggetti durante un trasloco: 3 consigli da seguire ogni volta

Gli oggetti fragili

Una scatola che deve contenere degli oggetti fragili come i piatti e altre porcellane deve essere progettata bene e con cura, onde evitare le rotture durante la fase del trasporto dei traslochi Roma prezzi. I piatti vanno riposti uno per volta, incartandoli bene o, ancora meglio, mettendo un foglio di pluriball tra uno e l’altro. Si tratta di un materiale da imballaggio ottimo che ha delle piccole bolle di aria per evitare gli urti. Dopo che i piatti sono stati messi, se c’è ancora posto, possono essere messi i bicchieri o le tazze che vanno incartate una per volta con cura. Tutti gli spazi vuoti dentro lao scatolone vanno riempiti con carata di giornale appallottolata oppure le pratiche patatine di polistirolo così da evitare che gli oggetti si muovano e possano sbattere tra loro, correndo il rischio di infrangersi. Ultima, importantissima cosa: è necessario scrivere sullo scatolone “fragile” e indicare il verso in cui va portato.

Gli indumenti e il vestiario

Esiste un trucco molto pratico per trasportare in casa nuova tutto il guardaroba, senza sporcarlo e senza nemmeno sgualcire gli indumenti così non occorre poi rilavarli e stirarli dopo i traslochi Roma prezzi. Il trucco è molto semplice: è sufficiente prendere tutti i trolley, valigie e borsoni che ci sono in casa e usare quelli come contenitori per il guardaroba. In tale maniera, i vestiti escono piegati dal cassetto, vanno diretti in valigia come se si partisse per un viaggio e poi vanno rimessi puliti e intonsi nel cassetto di casa nuova. Per gli indumenti appesi, basta usare dei sacchi in plastica come fanno in lavanderia.

I libri e tutto il resto

Ora che sono stati sistemati gli oggetti fragili e gli indumenti, ciò che resta è piuttosto facile e veloce da imballare. I libri sono più comodi poiché hanno una forma regolare però è indispensabile ricordarsi si metterli in scatoloni piccoli altrimenti uno scatolone grande pieno di libri è pesantissimo da alzare.