Cosce grosse? Consigli utili per farle dimagrire senza fare troppa fatica

imagesLa donna ama essere bella tutto l’anno, non soltanto per la prova costume! Niente pancetta, niente cellulite, niente coscette gonfie se si fa attenzione e ci si crea un bel programma di dimagrimento e di alimentazione, oltre ad attività fisiche anche molto tranquille.

Come sempre guardiamo innanzitutto ai metodi naturali e a consigli pratici che possiamo mettere in atto per riuscire a dimagrire il volume delle nostre cosce.

Noi siamo ciò che mangiamo, diceva un grande filosofo, ed è esattamente così: l’alimentazione è la base per tutto, è la causa di moltissime condizioni o patologie, ed è per questo che bisogna sempre stare attenti alla nostra dieta, considerando anche che potremmo avere intolleranze di cui non sappiamo nulla. Certamente rivolgersi ad un nutrizionista può aiutare, ma anche senza di esso possiamo essere autonomi e cercare di seguire determinati consigli.

Il primo mito da sfatare è che mangiare meno faccia diminuire il nostro peso, non è affatto così! Anzi, spesso può causare delle reazioni negative, perchè non mangiando non abbiamo nemmeno energia, la togliamo alla nostra massa magra e muscolare, che dovrebbero invece rimanere invariate per farci stare bene.

Insomma la cosa più corretta non è non mangiare, ma mangiare poco e spesso, mediamente 5 volte al giorno: questo fa riattivare il nostro metabolismo. Oltre a colazione pranzo e cena dunque, inserite degli spuntini di mezzo. Questo modo di mangiare assieme ad una dieta corretta farà in modo da rimuovere la massa grassa, anche perchè in questa maniera il metabolismo è sempre stimolato e ciò che mangiamo è integrato perfettamente.

Ma quale dieta è corretta? Certamente quella mediterranea non ha nulla da invidiare a nessuno, e quindi via con la frutta e verdura, quest’ultima la potete mangiare senza limiti non avendo alcun zucchero, e poi sono adatti anche tutti i derivati del latte, naturalmente le uova, in minor quantità la carne (più bianca che rossa) e il pesce, senza esagerare. Alimenti e liquidi vietati sono quelli fritti, le merendine spazzatura, l’alcool e le bevande gassate.

Affiancate a tutto ciò sana attività fisica, anche non intensa, ma che sia sempre regolare.