Daily Archives: 6 marzo 2017

0 153

Per lui

La moda maschile prevede minori accessori rispetto a quelli che una donna indossa, ecco che l’orologio allora deve essere ricercato e speciale. Per completare un look di un uomo, è indispensabile un orologio che possa comunicare eleganza ma anche carattere, forza e virilità. Un uomo ha bisogno di un dettaglio che rafforzi il suo stile nelle diverse occasioni della giornata: il lavoro, il tempo libero, la palestra, le uscite serali e le occasioni più formali. Il marchio Daniel Wellington rende il nome da un gentiluomo inglese che portava dei preziosi orologi Rolex con dei cinturini in nylon intrecciato o in tessuto Nato rovinati dal tempo. Questo insolito mix donava uno stile inconfondibile che si caratterizzava per classe, eleganza e ricercatezza; parole che sono diventate un obiettivo per il brand Daniel Wellington. Gli orologi DW sono oggi un accessorio minimal e semplice che però non sempre ricercato ed elegante. La loro tecnologia e meccanica sono perfetti, tanto che gli orologi Daniel Wellington non perdono nemmeno un secondo nel corso degli anni. Gli uomini di tutte le età possono indossare un orologio DW da mattina a sera.

Per lei

Tra i molti accessori che una donna piò avere per impreziosire e rendere interessante il suo look. L’orologio è uno di quelli che deve sempre essere portato perché conferisce carattere ed eleganza. Gli orologi Daniel Wellington donna sono essenziali per non caricare troppo il look, infatti si possono definire minimalisti dalle linee semplici e sofisticate. Un orologio DW si adatta allo stile della donna che lo porta. Un accessorio che può essere portato tutti i giorni da mattino a sera, è proprio l’orologio DW che no risulta mai pacchiano. La vasta gamma di cinturini intercambiabili consente, inoltre, di avere un accessorio sempre diverso nel cassetto. Lo stile nautico del cinturino è perfetto per il giorno, quello in pelle per il lavoro e quello con dettagli preziosi per la sera.

Maggiori dettagli e informazioni sono sul portale web www.daniel-wellington.it .