Problemi di nausea? Le cause sono molteplici ma i rimedi sono sempre...

Problemi di nausea? Le cause sono molteplici ma i rimedi sono sempre gli stessi, vediamone qualcuno del tutto naturale

0 873

downloadCi sono diverse cause per cui veniamo a contatto con questo fastidioso fenomeno, alcune non sono per forza negative, ma la maggior parte sì, infatti possono essere dei sintomi che presagiscono problemi a livello digestivo o intossicazioni alimentari, oltre alla classica nausea da gravidanza o dal ‘’mal di mare’’.

Come possiamo aiutarci da soli a placare questo stato? Vediamo qualche rimedio naturale.

Camomilla: questo rimedio è sempre uno dei più usati, soprattutto per i problemi di digestione e mal di pancia, l’infuso di capolini calmerà le brutte sensazioni fisiche.

Zenzero: fresco o in polvere, questo prodotto è ottimo per curare la nausea, fatevi una tisana o mangiucchiate un pezzo di zenzero crudo, se preferite qualcosa di più dolce aggiungete del miele ad un pizzico di zenzero in polvere su un cucchiaino, e la sensazione passerà in fretta. Se siete in viaggio e non avete a disposizione queste cose, preparate a casa o portatevi dietro un fazzoletto con qualche goccia di olio essenziale di zenzero da annusare in caso di necessità (in caso di gravidanza evitate).

Menta: prendete una zolletta di zucchero e versateci sopra due gocce di olio essenziale di questa pianta, poi fatela sciogliere in bocca. Per chi vuole evitare lo zucchero l’alternativa è mettere una goccia soltanto di olio essenziale sotto la lingua. Anche l’infuso di menta aiuta, ed è molto buono.

Fibre: questo è il caso in cui la vostra nausea sia la conseguenza di un’intossicazione alimentare, per questo è utile consumare alimenti ricchi di fibre che eliminano le tossine dal nostro organismo, e quindi via con la frutta (mele soprattutto) e ortaggi crudi (insalate e carote soprattutto).

Limone: tagliate un limone fresco, una fetta o uno intero a metà, l’importante è che possiate sentirne l’aroma annusandolo, questo calmerà la nausea e l’agitazione nello stomaco. Alternativamente versate qualche goccia di olio essenziale di limone su un tessuto da odorare.

Impacco freddo: non è un alimento ma anche questo è un utile rimedio ‘’della nonna’’ e consiste nell’appoggiare sulla fronte un impacco fatto con una garza o una spugna precedentemente immerse in acqua.