Quanto spendere per realizzare un sito web aziendale?

SitiWebAvete intenzione di realizzare un sito web e non sapete a chi rivolgervi? Siete spaventati dai prezzi? Purtroppo sappiamo che il costo di un sito web offerto da una web agency non è proprio economico. Generalmente un normale sito vetrina aziendale costa dai 600€ ai 1500€. Se ci fate caso i prezzi sono molto diversi da web agency a web agency, eppure il risultato finale è quasi sempre lo stesso. Ma cosa cambia?
Un sito web potrebbe costare molto se è realizzato completamente da zero, ma ormai i siti vetrina vengono realizzati tramite piattaforme cms come wordpress  joomla che sono basate su dei template già sviluppati, in questo modo si abbattono i tempi di realizzazione e si ottiene un bel sito ad un prezzo davvero accessibile. Qualitativamente non ci sono differenze tra un sito fatto da zero o un sito basato su template per cms, o almeno, per quanto riguarda un semplice sito vetrina aziendale non è necessario farsi realizzare un sito web da zero. Quindi se una web agency vi spara un prezzo alto, chiedete se il sito è realizzato da zero o no. Nel caso fosse realizzato tramite cms, mandatela a quel paese.
Fortunatamente non tutti approfittano dell’ignoranza della gente per poter guadagnare di più, ci sono web agency che addirittura lavorano a prezzi economici. E’ il caso della web agency realizzazione siti web .mobi www.realizzazionesitiweb.mobi che oltre ad offrire servizi web a 360 gradi, propone un offerta di sito vetrina a 350€, si tratta di un sito dinamico con pannello di amministrazione che permette di modificare in modo autonomo i contenuti, aggiungere pagine, inserire testi, immagini e file multimediali, ecc. In questo modo non avrete più bisogno di dover pagare ogni volta un webmaster. Non credete che sia un’ottima offerta? Ovviamente parliamo di siti realizzati tramite i migliori cms (wordpress o joomla), non quelle offerte scadenti da 99€. Le piattaforme cms sono molto ottimizzate per il motori di ricerca e offrono delle prestazioni elevate in termini. Perchè allora spendere di più per avere meno?